Pinot Grigio Ramato ZENI

Categoria:

Descrizione

Pinot Grigio Ramato

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO: L’uva, raccolta a mano, arriva in cantina intera, dove è pigiata, e pompata nei tini d’acciaio per una breve sosta di circa 12 ore a contatto con le bucce.
Svinato, decantato, inizia la fermentazione primaria, rigorosamente controllata.
Di norma, non subisce la seconda fermentazione, intesa come malolattica, per mantenere integri i profumi freschi e fruttati.Travasato, per separare i lieviti riposa in recipienti d’acciaio al freddo fino a gennaio.
Imbottigliato in primavera e, dopo un breve periodo di riposo, è posto in vendita.

Il Pinot Grigio, con la sua elegante e personale tonalità ramata, non gradisce i lunghi invecchiamenti.

Il suo profumo di pera matura va assaporato in giovinezza e, la sua gradevolezza al palato va colta tra una vendemmia e l’altra.