Palari Faro

Categoria:

Descrizione

Palari Faro Doc

Nascita: da uve autoctone quali nerello, cappuccio, nocera , acitana, tignolino, galatena, calabrese …..

Vinificazione: tradizionale in rosso , fermentazioni in piccoli tini di acciaio inox con climatizzazione termica del processo fermentativo e di macerazione .
Affinamento e maturazione: in piccoli fusti nuovi di troncais e allier per un periodo dipendente dalla composizione strutturale dell’annata . Sosta in bottiglia non meno di 18 mesi .

Conservazione: da 5 a 10 anni , in particolari vendemmie anche oltre .

COLORE: rosso rubino con riflessi granati tendente con tempo al mattone
PROFUMO: ampio e intenso con note di gelsomino , cardamomo e frutti rossi maturi su sfondo speziato combinato di vaniglia e legno nobile
SAPORE: asciutto , vellutato ed avvolgente, si avverte la dolcezza dei tannini, sensazioni lunghe e persistenti .

Si accompagna: a piatti di carne arrosto o in casseruola con aromi mediterranei , cacciagione e selvaggina, formaggi stagionati.