Müller Thurgau Trentino – ZENI

Categoria:

Descrizione

Müller Thurgau Trentino – Lecroci Igt

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO: L’uva, raccolta a mano, arriva in cantina intera, dove è pigiata, diraspata e sofficemente pressata.  Fermenta lentamente in botti d’acciaio.
Di norma  non subisce la seconda fermentazione, intesa come malolattica, processo per ottenere la riduzione naturale dell’acidità per mantenere integri i profumi freschi e fruttati.
Travasato, per separare i lieviti, riposa in recipienti d’acciaio al freddo fino a gennaio.
Rimane fino a primavera in botti d’acciaio per poi concedersi alla bottiglia.

Il Muller Thurgau è un vitigno a frutto bianco ottenuto dall’incrocio del Riesling Renano con il  Sylvaner verde, eseguito nel 1882 dal ricercatore di nome Muller del paese di Thurgau in  Svizzera.
Un incrocio che accomuna ed esalta tutte le caratteristiche aromatiche delle due varietà ottenendo un vino dal delicato profumo di salvia ed al gusto con una suadente e persistente acidità e leggerezza.