Chiarandà

Categoria:

Descrizione

Tipologia: Bianco – Contessa Entellina Chardonnay Dop.

Uve: Chardonnay.

Zona di produzione: Sicilia sud-occidentale, Tenuta di Contessa Entellina.

Fermentazione: in acciaio, a temperatura controllata.
Affinamento: 5-6 mesi sul feccino nobile, parte in rovere (barrique e tonneaux di Borgogna) e parte in piccole vasche di cemento; infine in bottiglia per circa 24 mesi.
Descrizione: di colore giallo dorato il Chiarandà 2010 si conferma un vino di grande personalità ed eleganza. Al naso offre un bouquet ampio e fragrante con note di macchia mediterranea ed erbe aromatiche, unite a sentori di frutta a polpa gialla ed un tocco di vaniglia. In bocca è ampio con una perfetta corrispondenza gusto olfattiva a cui si unisce una piacevole vena minerale; chiude con una lunga e fresca persistenza. Un importante bianco mediterraneo dal grande potenziale di invecchiamento
Longevità: grande potenziale di invecchiamento, oltre 10 anni.